Nella giornata mondiale del volontariato Villafranca inaugura la sede della Protezione Civile

Published on 4 December 2023 • Comune , Protezione Civile

Il Comune ha fissato la cerimonia per martedì 5 dicembre negli spazi di regione Pieve 

La giornata mondiale del volontariato avrà a Villafranca un significato particolare: il Comune inaugurerà, infatti, la prima sede della Protezione Civile.

L'appuntamento è per martedì 5 dicembre, alle 15, negli spazi di regione Pieve.

Interverranno il sindaco Anna Macchia e Mauro Pittarelli, da due mesi coordinatore del C.O.C. (Centro Operativo Comunale) che farà il punto sulle attività. Invitati alla cerimonia tutti i volontari, sia quelli che operano più specificatamente nel settore della protezione civile (una quindicina, comprese alcune donne) che quelli che svolgono azioni di decoro e manutenzione (i cosiddetti giardinieri) del territorio comunale. "I loro nomi - ricorda il sindaco Anna Macchia - sono iscritti nell'Albo dei volontari civici istituito dal Comune: sono 63, di cui almeno 23 operano come operatori ambientali, e la loro presenza sul territorio si rivela ogni giorno più essenziale".

Un ricordo particolare, durante l'inaugurazione, sarà dedicato a Pasquale Campanile, primo volontario e coordinatore della Protezione Civile per oltre dieci anni, scomparso da pochi mesi: anche lui aveva partecipato alla risistemazione della nuova sede, che accoglierà anche attrezzature e mezzi dei volontari.

Il parroco don Antonio Delmastro benedirà i locali e anche la croce che, durante la cerimonia, verrà collocata nell'area verde accanto alla sede del C.O.C.: è stata realizzata dai giardinieri volontari con il legno del cedro del Libano, albero monumentale presente in diversi passaggi della Bibbia.

 

Nella foto: il sindaco Macchia e il coordinatore Pittarelli